davide balducci

photographer and videomaker

FUORI MODA

Ai lati di una delle strade più trafficate d’Europa, la ss 415 o Paullese, c’è un capanno verde, che apre solo d’estate: è l’ultima anguriera del sud-est Milano, la casa del cocomero che fa capolino tra la vegetazione lombarda.
L’anguriera è un luogo destinato a scomparire per fare posto a una rotonda della Paullese. Nata nel 1965, l’anguriera è immersa in quella campagna alla periferia di Milano che presto diventerà metropoli.
Gli scatti raccontano una storia del presente che sta per diventare passato. In queste fotografie si coglie tutto il pathos di personaggi di altri tempi…
Questo racconto fotografico è parte integrante di un documentario intitolato “L’ultima anguriera”, presentato all’undicesima edizione del Circuito Off di Venezia e al Festival di Francoforte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 febbraio 2013 da .

Navigazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: